venerdì , Ottobre 30 2020
Home / Basket / Basket, la serie A rimane alla Rai

Basket, la serie A rimane alla Rai

Rai promossa, Sky Sport bocciata e Sportitalia rimandata. E’ questo sostanzialmente il verdetto relativo aidiritti tv per il massimo campionato di basket della prossima stagione che sta per ripartire dopo un Europeo in chiaroscuro.

Infatti l’assemblea della Lega di serie A ha ufficialmente assegnato alla Rai ancora per le prossime due stagioni il pacchetto ‘Gold’ sui diritti, ossia quello che prevede la trasmissione di una gara alla settimana durante la regular season più tutte le partite di playoff), che i diritti radiofonici sul campionato. Battuta quindi Sky che aveva offerto 5 milioni per trasmettere molto probabilmente sulla nuova rete Fox Sports tre gare alla settimana per i prossimi tre anni, visto che l’offerta è stata giudicata insufficiente

Non sono stati invece ancora distribuiti i pacchetti ‘Silver’ e ‘Bronze’, ossia quelli sui secondi e terzi diritti della Serie A e per gli eventi direttamente gestiti dalla Legabasket come Supercoppa italiana, Final Eight di Coppa Italia ed All Star Game. Questi sembrano interessare poco a Sky e invece molto di più sia a Sportitalia, che già li deteneva o scorso anno, che a Mediaset pronta ad acquistarli per andare a rafforzare ulteriormente l’offerta di Italia 2.

In effetti quest’ultima è sempre più una rete dedicata al grande sport, come dimostra l’inizio di questa stagione, e anche al basket visto che avrà anche i diritti per una partita Nba la domenica sera oltre ai playoff e agli highlights mentre Sky Italia ha la possibilità di trasmettere tutta la stagione almeno sino al 2016.

Ma l’assemblea di Lega ha stabilito anche di assegnare a MP& Silva (la stessa che detiene già quelli della serie A di calcio) il pacchetto dei diritti audiovisivi all’estero per il triennio dal 2013/14, al 2015/16 e ha scelto Fastweb come partner tecnologico, sempre per i prossimi tre anni, destinato allo sviluppo di un innovativo progetto che collegherà con una rete internet ad alta velocità i palasport della Serie A, la sede della Lega e le emittenti televisive ufficiali dei club per migliorare la qualità delle gare teletrasmesse e degli highlights.

About Zoro

Cerca Anche

Lin, da sconosciuto a macchina da soldi

E’ il tipico miracolo dello sport americano,m ma sta diventando anche una macchina da soldi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *