domenica , Settembre 27 2020
Home / Poker / Importanza del marchio AAMS per i siti di scommesse

Importanza del marchio AAMS per i siti di scommesse

Il mondo del gioco d’azzardo online, nel corso degli ultimi tempi, sta crescendo in maniera esponenziale. I passi da gigante fatti in questi anni sono sotto agli occhi di tutti, ma a stupire davvero sono i dati e le statistiche che accompagnano gran parte delle piattaforme online.

Un vero e proprio boom, legato anche alla sempre maggiore diffusione dei dispositivi mobili, come ad esempio smartphone e tablet, che non ha fatto altro che rendere ancora più popolare il settore del gambling e del betting online. L’evoluzione tecnologica ha avuto un ruolo di primo nel favorire la diffusione di questi portali ed è cambiata anche la percezione delle persone nei loro confronti: se fino a qualche decennio fa i dubbi legati alla loro sicurezza e affidabilità erano tantissimi, ora invece il discorso è completamente differente.

L’opportunità di giocare e puntare in modo semplice, ma al contempo rapido, va di pari passo con l’assenza di ogni tipo di preoccupazione in riferimento ai propri dati personali, che ormai vengono tutelati sempre di più, con la previsione di un sistema di crittografia apposito a 128 bit, in grado di garantire una protezione a 360 gradi contro attacchi di malintenzionati ed evitare la creazione di pericolose falle all’interno della piattaforma.

La sicurezza nei casinò online: l’importanza del marchio AAMS

Proprio in riferimento al fatto di sentirsi tranquilli e sereni nel momento in cui si punta e scommette sul web, la cosa migliore che un utente può fare è indubbiamente quella di dare un’occhiata se il portale che si vorrebbe scegliere per cominciare a giocare è sicuro o meno. Come fare a riconoscerlo? Ci sono diversi fattori che, come si può facilmente intuire, vanno a incidere su tale scelta e sulle relative considerazioni, ma uno dei più importanti è senz’altro rappresentato dal marchio AAMS o ADM.

È giusto e lecito chiedersi se un casinò è sicuro: la risposta, però, deve essere ricercata, spesso e volentieri, dal tipo di licenza che è stata ottenuta dal portale spesso per poter operare e offrire i suoi prodotti e servizi online. In riferimento alla licenza, i principali casinò online che operano in Italia hanno ottenuto quella ADM o AAMS. Cosa significa? Si tratta di una certificazione che viene rilasciata da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, e che va proprio a riconoscere come sicuro, previa ovviamente una serie di verifiche e di controlli, un portale di gambling online. Quindi, potenzialmente inoffensivo per gli utenti, che possono puntare e creare un conto di gioco senza alcun tipo di preoccupazione.

I siti concessionari AAMS vengono considerati come una vera e propria garanzia di sicurezza: la regolamentazione operata da un organo in modo particolare, ovvero l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la cui sigla è proprio ADM (in precedenza si chiamava Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, detta AAMS).

Per capire se una determinata piattaforma ha ottenuto questo tipo di licenza o meno, è sufficiente eseguire l’accesso alla pagina principale del casinò online e cercare semplicemente il marchio ADM, che di solito fa bella mostra di sé in alto a destra o a sinistra. Nella home page del sito, comunque, deve essere per forza presente: il marchio AAMS è inconfondibile, ma attenzione, visto che deve essere presente (al suo interno o nei paraggi) anche il numero di licenza specifico che è stato associato a quella piattaforma.

Volendo, c’è la possibilità anche di fare un controllo incrociato: una volta notata la presenza del marchio, si può navigare sul portale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e confrontare il numero di licenza inserito all’interno della piattaforma di gambling online con l’elenco predisposto dallo stesso organo appena citato, che contiene proprio tutte le piattaforme che sono abilitate a operare sul web in Italia e che vengono riconosciute come legali.

Una sessione di gioco protetta, viene in questo modo garantita agli utenti, che non dovranno preoccuparsi di altro se non di scommettere e puntare in totale serenità, avendo la sicurezza che i propri dati e le proprie attività verranno protetti e tutelati in modo adeguato.

Gli altri elementi che incidono sulla sicurezza di un portale online

Chiaramente, il marchio AAMS o ADM è uno dei fattori principali da prendere in considerazione per valutare l’affidabilità o meno di una piattaforma legata alle scommesse sul web, ma bisogna sottolineare come ci siano anche altri elementi che devono essere valutati, dal momento che sono importanti per capire dove poter giocare in maniera responsabile.

Uno dei primi fattori da considerare riguarda il servizio di assistenza clienti che viene messo a disposizione degli utenti che si sono iscritti ad una delle tante piattaforme di gambling online. Molto importante considerare come un servizio del genere deve essere sempre di qualità. Gli operatori del servizio di assistenza clienti devono essere facilmente contattabili, in maniera tale poter risolvere qualsiasi tipo di problema in tempi più che rapidi. Anche la disponibilità del servizio clienti è un fattore da non sottovalutare: il portale propone un’assistenza h24 e sette giorni su sette? Mette a disposizione un servizio di Live Chat in modo tale da contattare immediatamente un operatore? Gli stessi operatori sono in grado di garantire una risposta gentile e competente oppure sono sbrigativi e hanno un tono antipatico? Viene garantito il supporto alla propria lingua nativa? Sono tutte domande a cui è necessario dare una risposta e da quest’ultima si potrà poi valutare la completezza, affidabilità e praticità del servizio di assistenza.

Occhio anche all’elenco dei sistemi di pagamento e di prelievo che vengono proposti, che devono rientrare per forza di cose tra quelli maggiormente utilizzati da parte degli utenti. In caso contrario, scegliete un’altra piattaforma. Un altro fattore fondamentale per quanto riguarda la sicurezza all’interno dei portali di betting e gambling online è sicuramente rappresentato dal protocollo di connessione. È fondamentale verificare che il sito in questione abbia adottato il protocollo HTTPS e non il vecchio HTTP. Vi starete chiedendo, cosa cambia? Ebbene, la differenza in termini di sicurezza è grande: con il protocollo HTTP l’invio dei dati avviene in chiaro, mentre con quello HTTPS avviene tramite sistema di crittografia per evitare che tali dati non possano essere spiati o finire nelle mani di terzi malintenzionati.

About Zoro

Cerca Anche

Poker online a torneo e cash, classifica operatori gennaio 2020

Nello scorso mese di gennaio del 2020, per quel che riguarda il poker online a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *