giovedì , Maggio 30 2024
Home / Calcio / Calciomercato Serie A 2023-2024: Milan scatenato, preso pure Tijjani Reijnders

Calciomercato Serie A 2023-2024: Milan scatenato, preso pure Tijjani Reijnders

Prosegue a tamburo battente la campagna rafforzamento per l’AC Milan in vista dell’inizio della stagione sportiva 2023-2024 con i primi impegni ufficiali. Dal campionato di calcio 2023-2024 di Serie A alla Coppa Italia, passando per la fase a gironi della Champions League.

Calciomercato di Serie A 2023-2024: il Milan è scatenato, preso pure Tijjani Reijnders

E questo perché in data odierna, mercoledì 19 luglio del 2023, il club rossonero ha piazzato un altro importante colpo di calciomercato in entrata. Si tratta, nello specifico, del centrocampista olandese Tijjani Reijnders che si è legato ai colori rossoneri fino alla data del 30 giugno del 2028. Così come si legge online in una nota che in data odierna è apparsa sul portale web ufficiale del club rossonero acmilan.com.

Il centrocampista olandese Tijjani Reijnders arriva a Milano dall’AZ Alkmaar a titolo definitivo

Classe 1998, il centrocampista olandese Tijjani Reijnders arriva al Milan dall’AZ Alkmaar a titolo definitivo. Con il calciatore che ha già deciso il suo numero di maglia. Precisamente, vestirà la maglia del Milan numero 14. Cresciuto calcisticamente, tra l’altro, nelle giovanili del PEC Zwolle, Tijjani Reijnders, oltre che quella dell’AZ Alkmaar, ha visto pure le maglie dello Jong AZ Alkmaar, che è la squadra riserve dell’AZ. Ed anche le maglie dello stesso PEC Zwolle, collezionando una sola presenza in Prima Squadra, e dell’RKC Waalwijk. Dal punto di vista tecnico, con Tijjani Reijnders il Milan si assicura le prestazioni sportive di un calciatore che è dotato di fisicità e di una buona tecnica. Nonché forte nella fase offensiva anche nell’offrire assist ai compagni.

About Filadelfo

Cerca Anche

Sul circuito di Catalogna Francesco Bagnaia trionfa nel Gran Premio del 2024 di MotoGP

Dopo essere caduto nella prova Sprint del sabato all’ultimo giro, quando era in testa, Francesco …