martedì , ottobre 24 2017
Home / Calcio / Calciomercato estivo 2017, affari conclusi: uragano PSG!

Calciomercato estivo 2017, affari conclusi: uragano PSG!

Neymar, Cavani e Mbappé. E’ questo l’attacco atomico grazie al quale il PSG si candida per il ritorno alla vittoria in League 1 dopo che nella passata stagione, a sorpresa, il titolo è andato al Monaco. Riferendoci proprio alle scommesse 1xbet bookmaker sulla squadra vincente la Ligue 1, con l’arrivo di Mbappé la quota è destinata inesorabilmente a crollare. Dopo aver aggirato il fair play finanziario con l’arrivo di Neymar, attraverso un contratto di sponsorizzazione, il PSG ha trovato pure la formula per avere subito Mbappé senza violare le regole Uefa.

L’ex giocatore del Monaco arriva infatti a Parigi con la formula del prestito con il diritto di riscatto, ragion per cui eventuali problemi di fair play finanziario da gestire, per la società del Paris Saint Germain, sono rinviati alla prossima stagione. Mbappé è poi destinato a diventare in tutto e per tutto un giocatore del PSG, al momento del riscatto, a fronte di un corrispettivo da versare al Monaco che dovrebbe aggirarsi sui 180 milioni di euro. Aggiungendo la clausola rescissoria pagata per Nemar, il PSG pagherà così Neymar e Mbappé oltre 400 milioni di euro, una cifra palesemente folle ma che mette il Club parigino nella condizione di disputare la Champions League 2017-2018 da assoluta protagonista.

Nessuno ha speso come il PSG in Europa nella sessione di mercato estiva che si è appena conclusa, e che è stata caratterizzata, in Italia, da alcuni botti di mercato importanti in zona Cesarini. Tra questi spicca l’arrivo alla Lazio, dal Valencia, di Luís Carlos Almeida da Cunha, detto semplicemente Nani, appena 24 ore dopo la cessione, da parte del Club del Presidente Claudio Lotito, di Keita Baldé Diao al Monaco.

Da segnalare, sempre in Italia, l’arrivo al Torino dal Milan di M’Baye Niang che ha fortemente voluto la maglia granata, rinunciando a tante offerte dall’estero, ed alla fine è stato accontentato anche perché la società del Presidente Cairo in extremis ha alzato l’offerta per il giocatore che, tra l’altro, si era auto-escluso dagli allenamenti con la squadra di Montella presentando un certificato medico.

Nessun botto finale invece, nell’ultimo giorno di mercato, per la Juventus di Massimiliano Allegri che si è limitata, nelle ultime ore frenetiche della campagna acquisti e cessioni, alla presentazione ufficiale del Benedikt Höwedes, il difensore polivalente che, tra l’altro, sarà chiamato a far dimenticare ai tifosi l’addio clamoroso alla maglia bianconera di Leonardo Bonucci.

About renybang

Cerca Anche

Pronostici Champions League

Juventus, la Champions per chiudere un ciclo vincente

La Juventus ormai si avvia a conquistare il 6° scudetto consecutivo che le consentirà di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *