martedì , Ottobre 20 2020
Home / Calcio / Serie A 2020 che riparte, dopo il 14 giugno salta tutto?

Serie A 2020 che riparte, dopo il 14 giugno salta tutto?

La Serie A 2019-2020, se non riparte entro il prossimo 14 giugno, potrebbe non ripartire più dopo la pandemia di coronavirus. L’indiscrezione, citando fonti interne alla Lega di Serie A, è stata riportata dall’Agenzia di stampa Ansa a conferma del fatto che c’è grande tensione sulla ripresa del campionato.

Serie A, tempi sempre più stretti per far ripartire il campionato, rischia di saltare tutto

E questo anche perché, stando a quanto è stato disposto dal Governo italiano, gli allenamenti collettivi dei calciatori delle squadre di Serie A non potranno ripartire se non prima del prossimo 18 maggio. I tempi, di questo passo, si fanno strettissimi per far ripartire la Serie A e per concluderla in quanto, tra l’altro, le società di Serie A vorrebbero almeno 4 settimane per far tornare in condizione i giocatori. Perché una cosa è il ritmo partita, ed un’altra seguire a casa i programmi di allenamento che sono stati consigliati dai preparatori atletici ai tempi della quarantena per il coronavirus.

Allenamenti collettivi dal 18 maggio 2020? Non è certo

Inoltre, ad oggi non è certo che le squadre di Serie A possano davvero avviare la preparazione, con gli allenamenti collettivi, il prossimo 18 maggio del 2020. E questo perché il Governo italiano, ed in particolare il ministero dello Sport, non ha specificato come far ripartire la Serie A se non prima di aver visto quali protocolli di sicurezza si andranno a adottare.

Le pressioni per la ripresa del campionato, inoltre, sono strettamente legati a fattori economici visto che più il tempo passa, più le ricadute negative sui bilanci delle società di Serie A tenderanno ad essere sempre più devastanti. In gioco, tra l’altro, c’è pure la partita sui diritti delle pay-Tv al momento ferme allo stesso modo al palo a causa del lockdown per il Covid-19.

About Filadelfo

Cerca Anche

Risultato finale Italia-Olanda Nations League, Azzurri perdono il primato nel girone

Risultato finale Italia-Olanda Nations League, Azzurri perdono il primato nel girone

E’ finito 1 a 1 Italia-Olanda, match che è valido per la Nations League, ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *