giovedì , Maggio 30 2024
Home / Calcio / I convocati del Commissario tecnico dell’Italia Spalletti per le gare contro Malta e Inghilterra

I convocati del Commissario tecnico dell’Italia Spalletti per le gare contro Malta e Inghilterra

Per la Nazionale di calcio italiana, ai fini della qualificazione ad Euro 2024 in Germania, arrivano due gare importanti e decisive in ottica qualificazione. Ovverosia il match Italia-Malta di sabato 14 ottobre, e l’incontro Inghilterra-Italia di martedì 17 ottobre del 2023. Con entrambe le partite che si disputeranno con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 20,45. In particolare, la gara Italia-Malta si disputerà allo stadio San Nicola di Bari, e l’incontro Inghilterra-Italia al Wembley Stadium.

Ecco i convocati del Commissario tecnico dell’Italia Luciano Spalletti per le gare contro Malta e Inghilterra

In accordo con una nota che è apparsa online sul portale web della FIGC, per le gare contro Malta e Inghilterra il Commissario tecnico della Nazionale di calcio italiana, Luciano Spalletti, ha convocato i seguenti calciatori: Gianluigi Donnarumma, Alex Meret, Ivan Provedel e Guglielmo Vicario sono i portieri; Francesco Acerbi, Alessandro Bastoni, Cristiano Biraghi, Matteo Darmian, Giovanni Di Lorenzo, Federico Dimarco, Federico Gatti, Gianluca Mancini, Giorgio Scalvini e Destiny Udogie sono i difensori; Nicolò Barella, Giacomo Bonaventura, Bryan Cristante, Davide Frattesi, Manuel Locatelli e Sandro Tonali sono i centrocampisti; Domenico Berardi, Federico Chiesa, Moise Kean, Giacomo Raspadori, Gianluca Scamacca, Mattia Zaccagni e Nicolò Zaniolo sono gli attaccanti.

Il difensore del Tottenham Destiny Iyenoma Udogie è il volto nuovo tra le convocazioni azzurre del Ct dell’Italia

In tutto, per le gare dell’Italia con Malta e con l’Inghilterra, i calciatori convocati sono 27. Con Moise Kean e Bonaventura che tornano a vestire la maglia azzurra, e con Destiny Iyenoma Udogie, difensore del Tottenham, che è invece il volto nuovo.

About Filadelfo

Cerca Anche

Sul circuito di Catalogna Francesco Bagnaia trionfa nel Gran Premio del 2024 di MotoGP

Dopo essere caduto nella prova Sprint del sabato all’ultimo giro, quando era in testa, Francesco …