venerdì , Aprile 12 2024
Home / Calcio / Calciomercato, l’Inter annuncia due rinnovi: Hakan Calhanoglu e Alessandro Bastoni

Calciomercato, l’Inter annuncia due rinnovi: Hakan Calhanoglu e Alessandro Bastoni

Per Hakan Calhanoglu e per Alessandro Bastoni l’avventura con la maglia dell’Inter continua. E questo perché in data odierna, mercoledì 5 luglio del 2023, il club nerazzurro con due comunicati ufficiali distinti ha annunciato il rinnovo del contratto per i due calciatori.

Calciomercato, l’Inter annuncia due rinnovi: quelli di Hakan Calhanoglu e di Alessandro Bastoni

Precisamente, il contratto di Alessandro Bastoni, difensore classe 1999, è stato prolungato fino al 2028. Mentre Hakan Calhanoglu sarà nerazzurro fino al 2027. Così come si legge online in una nota che è stata pubblicata sul portale web ufficiale del club nerazzurro inter.it.

I rinnovi di Hakan Calhanoglu e Alessandro Bastoni arrivano dopo l’ingaggio di Marcus Thuram

Nello scorso weekend, invece, l’Inter ha annunciato l’ingaggio di Marcus Thuram. L’attaccante, classe 1997, approda infatti in nerazzurro dopo aver disputato le ultime quattro stagioni con il club tedesco del Borussia Mönchengladbach.

Per la preparazione precampionato dell’Inter c’è anche il tour in Giappone, ecco quando

Per quel che riguarda invece la preparazione precampionato, l’Inter ha pure annunciato il tour estate 2023 in Giappone. Precisamente, a Osaka ed a Tokyo dal 24 luglio al 1 agosto del 2023. Quando l’Inter disputerà due test match contro l’Al Nassr allo Yanmar Stadium Nagai di Osaka, e contro il Paris Saint Germain al National Stadium di Tokyo.

Oltre alle due amichevoli già fissate, durante il tour in Giappone l’Inter ha programmato pure tante iniziative collaterali. E tra queste l’Inter Academy Japan, che è un progetto attivo dal 2014, e che coinvolgerà quasi duecento bambini. Riferisce altresì la società nerazzurra con una nota.

About Filadelfo

Cerca Anche

Griglia di partenza del Gran Premio del 2024 di Formula 1 in Giappone sul circuito di Suzuka

Prima fila tutta Red Bull al termine delle qualifiche ufficiali che sono valide, in Giappone, …