sabato , Dicembre 3 2022
Home / Calcio / Borussia Dortmund regina degli spettatori

Borussia Dortmund regina degli spettatori

Se l’altro giorno vi abbiamo presentato i dati relativi agli abbonamenti nella nostra serie A, in leggero calo rispetto ad un anno fa, anche i dati complessivi delle medie di spettatori presenti negli stadi dei maggiori campionati europei la passata stagione, con una regina assoluta che è il Borussia Dortmund.

Non hanno vinto nulla gli uomini di Jurgen Klopp, ma almeno hanno sempre riempito il loro stadio (una volta era Westfalenstadion, oggi è intitolato Signal Iduna Park) con una media di 80.295 spettatori paganti. Considerando che la capienza totale è di poco inferiore a 81 mila, significa il 99,7% dei biglietti venduti. E sul podio si piazzano anche il Manchester United con 75.205 e il Barcellona con 72.115 che lascia il Real Madrid quarto a 71.565.

Complessivamente nelle prime dieci della classifica ci sono sei club tedeschi (gli altri sono Bayern Monaco, Schalke 04, Borussia Moenchengladbach, Hertha Berlino e Amburgo), più Eintracht Francoforte e Stoccarda nelle prime quindici e nessuna italiana. La prima è l’Inter, soltanto diciassettesima con una media di 46.245 e un tasso di riempimento del 56,9%, mentre quella con il migliore rapporto tra posti reali e occupati è la Juventus, con la media di 38.330 che significa il 93,4% a testimonianza che lo Stadium con i suoi 42mila posti, per ora basta e avanza.

Nelle prime cento ci sono anche il Napoli con 40.630 al 29° posto che precede di una posizione la Roma (con 40.435) e appena dietro c’è il Milan al 32° con 39.875 per i rossoneri mentre la Juventus è alla casella numero 34. Non è un caso che la Germania, Paese in cui grazie ai Mondiali 2006 sono nati nuovi impianti e altri sono stati ammodernati alla grandissima (spesso sono proprietà dei club), abbia il monopolio. Ma in Italia se ne sono accorti solo i club.

About Zoro

Cerca Anche

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Con due vittorie ed una sconfitta, il Senegal è riuscito a qualificarsi per gli ottavi …