sabato , Aprile 20 2024
Home / Motori / Formula 1 / F1 2023: Charles Leclerc e Carlos Sainz, la Ferrari già fuori dai giochi per il Mondiale
F1 2023: Charles Leclerc e Carlos Sainz, la Ferrari già fuori dai giochi per il Mondiale
F1 2023: Charles Leclerc e Carlos Sainz, la Ferrari già fuori dai giochi per il Mondiale

F1 2023: Charles Leclerc e Carlos Sainz, la Ferrari già fuori dai giochi per il Mondiale

Parte solo nono in griglia, ma vince di forza battendo pure il compagno di squadra che aveva conquistato la pole position in un circuito dove i sorpassi non sono mai semplici. È successo ieri a Max Verstappen che, con un’altra gara da incorniciare, ha vinto il Gran Premio del 2023 di Miami di Formula 1. Davanti al compagno di squadra Sergio Perez ed a Fernando Alonso che porta a casa il quarto podio in cinque gare. Non male per un pilota di 41 anni che si candida, con la sua Aston Martin, ad essere la terza forza nel Mondiale Piloti del 2023 di Formula 1.

F1 2023: Charles Leclerc e Carlos Sainz, la Ferrari già fuori dai giochi per il Mondiale

Mentre è notte fonda per la Ferrari, sia per Charles Leclerc, sia per Carlos Sainz. Con la conquista del Mondiale Piloti di F1 2023 che è già un sogno. E questo stando almeno alle attuali quote per il betting online proposte dai migliori bookmakers sul web.

Per esempio, sulle lavagne di 888Sport, a conclusione del GP di Miami, la vittoria del Mondiale da parte di Charles Leclerc, non a caso, è bancata a 101 volte la posta piazzata. Mentre per Carlos Sainz addirittura si sale a 250 volte la posta puntata in accordo con quanto è stato riportato online dal portale web AgiProNews.it.

Il terzo Mondiale Piloti per Max Verstappen viaggia già in quota rasoterra per il betting
In questo momento, invece, il terzo titolo Mondiale per Max Verstappen viaggia già in quota rasoterra. Precisamente, a 1,10 su 888Sport, e a 1,12 volte la posta puntata con William Hill.

About Filadelfo

Cerca Anche

Risultati F1 2024, Max Verstappen vince il Gran Premio del Giappone a Suzuka

Due Red Bull e due Ferrari nei primi quattro posti a conclusione del Gran Premio …