venerdì , Dicembre 2 2022
Home / Calcio / Serie A 20 giugno 2020 riprende, ma ci sono 2 piani alternativi

Serie A 20 giugno 2020 riprende, ma ci sono 2 piani alternativi

Fumata bianca per la ripresa della Serie A 2019-2020. Il campionato di calcio italiano di massima serie ripartirà infatti il prossimo 20 giugno del 2020, e per la stessa data, tra l’altro, è stata fissata pure la ripresa del campionato di calcio di Serie B in accordo con quanto è stato riportato da Repubblica.it.

Ripresa della Serie A potrebbe essere preceduta dalle gare di Coppa Italia

Le gare di Serie A, prima della ripresa, inoltre, potrebbero essere precedute da Napoli-Inter e da Juventus-Milan, ovverosia dalle semifinali valide per la Coppa Italia 2019-2020. Al riguardo si ipotizza di giocare le gare il 13 ed il 14 giugno per poi disputare il 17 giugno del 2020 la finale della Coppa Italia a Roma.

In questo modo, archiviata la Coppa Nazionale, le squadre di Serie A potrebbero concentrarsi su un campionato che ripartirà a porte chiuse, con stringenti misure di sicurezza e, purtroppo, sempre con lo spettro legato a possibili rischi di contagio da coronavirus.

I piani B e C per concludere il campionato di calcio 2019-2020 di Serie A

Non a caso, rispetto alla conclusione regolare ad agosto 2020 del campionato di calcio di Serie A, ci sono non uno ma ben due piani alternativi, ovverosia il piano B che prevede l’introduzione di play-off e di play-out, ed il piano C che è basato sulla cristallizzazione della classifica.

Serie A dal 20 giugno a porte chiuse, dove vedere le partite?

Dato che la Serie A riprenderà a porte chiuse, per vedere live tutte le partite servirà essere abbonati a DAZN ed a Sky Calcio. Pur tuttavia, stando a quanto è stato dichiarato dal Ministro dello Sport Spadafora, ci sono in corso contatti con i broadcaster per la trasmissione in chiaro dei match, o solo di alcuni, anche al fine di evitare assembramenti in luoghi pubblici.

About Filadelfo

Cerca Anche

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Con due vittorie ed una sconfitta, il Senegal è riuscito a qualificarsi per gli ottavi …