sabato , Dicembre 3 2022
Home / Calcio / Conference League Roma-Trabzonspor 26 agosto, orario e dove vederla in Tv
Calendario di Serie A 2022-2023 13esima giornata, allo stadio Olimpico c'è il derby
Calendario di Serie A 2022-2023 13esima giornata, allo stadio Olimpico c'è il derby

Conference League Roma-Trabzonspor 26 agosto, orario e dove vederla in Tv

Momento chiave della stagione per la Roma che è guidata dal mister José Mourinho, almeno per quel che riguarda le coppe europee. Allo stadio Olimpico di Roma, domani giovedì 26 agosto, c’è infatti in calendario il match Roma-Trabzonspor che è la gara di ritorno play-off valida per l’accesso ai gironi della Conference League 2021-2022. Con il fischio d’inizio che è fissato alle ore 19, l’arbitro designato per il match Roma-Trabzonspor è il serbo Srđan Jovanović.

Roma-Trabzonspor di giovedì 26 agosto, per i giallorossi 2 risultati utili su 3 per qualificarsi

Nel match di andata la Roma ha vinto per 2 a 1, il che significa che i giallorossi, per qualificarsi, giovedì sera all’Olimpico avranno due risultati utili su tre a disposizione. Ovverosia, la vittoria oppure il pareggio per qualificarsi. Ma la Roma non sarebbe fuori, al termine dei 90 minuti regolamentari, nemmeno in caso di vittoria del Trabzonspor con un gol di scarto e con qualsiasi risultato. In tal caso, infatti, si andrebbe prima ai tempi supplementari e poi, eventualmente, ai calci di rigore.

Dove vedere la partita Roma-Trabzonspor in Tv ed in streaming online anche sui social

La gara Roma-Trabzonspor in Tv ed in streaming online sarà trasmessa live per gli abbonati a Sky Italia. Inclusi pure gli abbonati a Now con il ticket o con il pass Sport attivo. Per il match Roma-Trabzonspor, inoltre, c’è pure il live streaming sui canali social ufficiali della Roma. Precisamente, su YouTube, su Twitter e su Facebook. Mentre queste, per l’incontro Roma-Trabzonspor, sono le probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio, Mancini, Ibañez, Viña, Karsdorp, Veretout, Cristante, Zaniolo, Pellegrini, Shomurodov e Carles Perez. Allenatore: José Mourinho.

Trabzonspor (4-3-3): Cakir, Ié, Vitor Hugo, Ismail, Bruno Peres, Ozdemir, Hamsik, Bakasetas, Djaniny, Nwakaeme e Gervinho. Allenatore: Abdullah Avcı.

About Filadelfo

Cerca Anche

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Sorpresa Senegal, mina vagante ai Mondiali di calcio di Qatar 2022

Con due vittorie ed una sconfitta, il Senegal è riuscito a qualificarsi per gli ottavi …