sabato , 22 Febbraio 2020
Home / Notizie / Poker online a torneo e cash, classifica operatori gennaio 2020

Poker online a torneo e cash, classifica operatori gennaio 2020

Nello scorso mese di gennaio del 2020, per quel che riguarda il poker online a torneo, in Italia Pokerstars si è confermato il leader di settore con una quota di mercato che si è attestata al 58,07% della spesa totale in accordo con i dati che sono stati forniti ed elaborati da parte dell’agenzia di stampa specializzata AgiProNews.it.

Poker online a torneo gennaio 2020, Snaitech e la Sisal sul podio

Sul podio, rispettivamente al secondo ed al terzo posto dopo Pokerstars, si sono piazzati Snaitech e Sisal con una quota di mercato pari, rispettivamente, al 7,33% ed al 7,21%. A seguire nell’ordine, dal quarto al decimo posto, sempre in base ai dati del mese di gennaio del 2020, Lottomatica, Eurobet Italia, Stanleybet, E-PLAY 24, 888, Multigioco e Betpoint.

Poker online cash, Pokerstars comanda

Pure nel poker online cash, a gennaio 2020, Pokerstars primeggia con una quota di mercato pari al 43,77%, e poi a seguire la Lottomatica col 6,38%, e la Sisal col 5,93%. Segue SKS365 col 5,47%, e la Snaitech col 5,12%. A completare la top ten del poker online cash, a gennaio 2020 per market share, ci sono nell’ordine 888, Multigioco, Eurobet, E-PLAY 24 e Stanleybet.

Casinò e poker online, spesa di gennaio 2020 a 95 milioni di euro

Sommando poker e casinò online, riporta altresì AgiProNews.it, a gennaio 2020 in Italia la spesa si è attestata a 95 milioni di euro con un balzo del 9,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Scomponendo le voci di spesa, per i casinò online, con 81,8 milioni di euro, si registra a gennaio 2020 un +13,8% anno su anno, mentre sono in contrazione, a confronto con il mese di gennaio del 2019, il poker online cash con un -8,2% a 5,6 milioni di euro, ed il poker online a torneo con un -14,6% a 7,6 milioni di euro.

About Filadelfo

Cerca Anche

Calendario Champions League 2020, ottavi di finale 18-19 febbraio

Dopo la conclusione della fase a gironi, e dopo la lunga pausa invernale, martedì e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *