sabato , Aprile 20 2024
Home / Calcio / Coppe europee 2023: l’Italia s’è desta con l’Inter, la Roma e la Fiorentina in finale
Coppe europee 2023: l'Italia s'è desta con l'Inter, la Roma e la Fiorentina in finale
Coppe europee 2023: l'Italia s'è desta con l'Inter, la Roma e la Fiorentina in finale

Coppe europee 2023: l’Italia s’è desta con l’Inter, la Roma e la Fiorentina in finale

Tre squadre italiane che sono finaliste in altrettante coppe europee, cosa che non accadeva dal lontano 1994 per il nostro Paese. E questo, in particolare, grazie all’Inter che, contro il Manchester City, scenderà in campo per la finale della Champions League 2022-2023. La Roma è in finale di Europa League 2022-2023 contro gli spagnoli del Siviglia. E la Fiorentina, invece, ha conquistato, contro gli inglesi del West Ham, l’accesso alla finale della Conference League 2022-2023.

Coppe europee 2022-2023, l’Italia s’è desta con l’Inter, con la Roma e con la Fiorentina in finale

Insomma, per quel che riguarda le coppe europee 2022-2023, dopo tanto tempo, dopo tanti anni di magra, l’Italia s’è desta con l’Inter, con la Roma e con la Fiorentina. Grazie ai giocatori ma anche in forza alle scelte tecniche fatte sul campo dai rispettivi allenatori. Ovverosia il mister dell’Inter Simone Inzaghi, l’allenatore della Roma José Mourinho. Ed il mister della Fiorentina Vincenzo Italiano. Inoltre, la Roma ha la chance di fare filotto vincendo due coppe europee di fila. Visto che nella passata stagione ha alzato la coppa della Conference League 2021-2022.

Champions League, Europa League e Conference League 2022-2023 a Istanbul, a Budapest ed a Praga

Detto questo, tutte e tre le finali si disputeranno dalle ore 21. Mercoledì 31 maggio del 2023 c’è Siviglia-Roma, che è la finale dell’Europa League a Budapest. Il 7 giugno c’è Fiorentina-West Ham, che è la finale della Conference League 2022-2023 a Praga. E poi il 10 giugno la finale di Champions League Manchester City-Inter che si disputerà a Istanbul.

About Filadelfo

Cerca Anche

Risultati F1 2024, Max Verstappen vince il Gran Premio del Giappone a Suzuka

Due Red Bull e due Ferrari nei primi quattro posti a conclusione del Gran Premio …