lunedì , settembre 24 2018
Home / Calcio / Calciomercato, Ronaldo e Higuain possono scatenare un terremoto

Calciomercato, Ronaldo e Higuain possono scatenare un terremoto

Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain, probabilmente dopo il Mondiale di Russia del 2018, potrebbero scatenare un vero e proprio terremoto, calcistico s’intende. Aspettando le novità da Madrid e da Torino, intanto, i bookmakers con le scommesse sportive online si stanno letteralmente sbizzarrendo visto che stanno proponendo anche quote molto appetibili, ad esempio, sul possibile passaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus.

Il trasferimento di CR7 sotto la Mole appare però difficile, se non impossibile, non tanto per una questione legata al prezzo del cartellino, comunque elevato, ma all’ingaggio che poi la società bianconera dovrebbe andare a riconoscere al fuoriclasse portoghese. Dalla Spagna, infatti, trapela che, in accordo con quanto è stato riportato dalla stampa sportiva iberica, Cristiano Ronaldo avrebbe chiesto al Real Madrid per rimanere con i ‘Blancos’ un ingaggio faraonico da ben 50 milioni di euro netti l’anno.

Difficilmente, se queste richieste sono vere, il Real madrid accontenterà un giocatore che ha comunque 33 anni. Di riflesso, è probabile che Cristiano Ronaldo lasci la Liga spagnola per accasarsi in Premier League, magari al Manchester United, mentre il Real Madrid potrebbe piazzare un gran colpo ma costosissimo rappresentato dall’ingaggio di Neymar dal PSG. Tra i grandi attaccanti che, dopo il Mondiale di Russia 2018, potrebbero fare le valigie, potrebbe esserci niente poco di meno che pure Gonzalo Higuain.

L’impressione attuale, infatti, è quella per cui la Juventus potrebbe cedere il ‘Pipa’ a fronte di un’offerta importante, magari tra i 50 ed i 60 milioni di euro, e tentare magari l’assalto a Mauro Icardi dell’Inter. Il passaggio di Mauro Icardi alla Juventus sarebbe per certi versi clamoroso, ma il possibile scambio con Gonzalo Higuain, di cui si è parlato nei giorni scorsi, non è stato per nulla smentito. Pur tuttavia, Gonzalo Higuain ha recentemente affermato di avere un contratto in essere con la Juventus, ragion per cui per andare via dovrà magari essere la società a pungolarlo, ad esempio, con destinazione non l’Inter, ma la Premier League che all’attaccante argentino piace molto.

I grandi campioni citati, da Cristiano Ronaldo a Gonzalo Higuain, e passando per Mauro Icardi e Neymar, si muoveranno eventualmente dalle loro squadre di appartenenza, con ogni probabilità, solo dopo la conclusione del Mondiale di Russia del 2018. Il che significa che, superata la prima metà del mese di luglio del 2018, la campagna acquisti e cessioni estiva in tutta Europa sarà scoppiettante.

About Sport Trade 24

Cerca Anche

Calcio Serie A 2018, AC Milan: scenari e prospettive in campionato ed in coppa

I tifosi di fede rossonera, nella stagione 2017-2018 di Serie A, magari piazzando ogni tanto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *